<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=239077339852941&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Search:

Come gestire la contabilizzazione degli sconti con un software Erp

Arianna Frigo

Come gestire la contabilizzazione degli sconti con un software Erp

Sconti-come-contabilizzarli-623213-edited.jpg

Cosa sono gli sconti?

Come contabilizzarli correttamente anche se non si è esperti contabili?

Come rendere più semplice e veloce la loro gestione?

In questo articolo di blog cercherò di rispondere a queste domande, fornendo alcune indicazioni su come l'utilizzo di un software Erp possa aiutare anche gli utenti non esperti contabili ad alimentare correttamente la contabilità.

Cosa sono gli sconti?

La parola sconto deriva dal latino “computare”, cioè contare, cui viene aggiunta la “s sottrattiva”: significa quindi “diminuire il conto”.

Ed infatti, in linea generale, uno sconto è una riduzione di prezzo, applicata da un venditore ad un compratore. Realizza quindi una condizione in cui l’esborso finanziario del compratore viene a diminuire grazie appunto ad una condizione di “sconto” applicata dal venditore.

In quali momenti si incontrano gli sconti?

Si delineano principalmente due momenti in cui ci si imbatte negli sconti:

Questi due momenti, a prescindere dalla motivazione e dalla modalità di calcolo dello sconto, sono fondanti per il corretto trattamento contabile dello sconto: la natura dello sconto, infatti, ne condiziona la presenza in fattura, da cui discende uno specifico trattamento contabile. 

 

[Hai poco tempo per leggere tutto l'articolo? Scarica direttamente la "Guida agli sconti commerciali e finanziari".] 

 

Come si registrano gli sconti in contabilità 

Dal punto di vista contabile, possiamo identificare due tipologie di sconto:

  • Sconto commerciale;

  • Sconto finanziario.

Per definire i due concetti sopra, utilizziamo i momenti in cui si incontrano gli sconti.

Sconto commerciale

Per sconto commerciale si intende lo sconto maturato prima o in concomitanza dell’emissione della fattura.

Esempi tipici di questa tipologia di sconto sono:

  • Sconto legato all’acquisto di un certo quantitativo di prodotto, ovvero ad un certo importo totale della transazione;

  • Sconto fisso al compratore;

Si tratta quindi di casi in cui il compratore matura il diritto allo sconto prima dell’emissione del documento di vendita: tale sconto verrà esposto in fattura.

Ora, definito quando siamo in presenza di uno sconto commerciale, con un esempio vediamo quale scrittura contabile dovrà essere effettuata.

Esempio

Fattura di vendita

  • Prodotto 1 prezzo unitario € 400 / quantità 50 - sconto 2% per quantità acquistata superiore a 10

    • Imponibile Netto (€ 400 * 50)-(€ 400*50)*2% = € 20.000 - € 400 = € 19.600

  • Prodotto 2 prezzo unitario € 950 / quantità 1 - sconto di € 50 per offerta lancio

    • Imponibile Netto € 900

  • IVA 22% su € 19.600 + € 900 = € 20.500 *22% = € 4.510

 

Crediti Verso Clienti
@
Diversi    € 25.010
  @ Ricavi € 20.500  
  @ IVA vendite € 4.510  

Ciò che si nota è che, quando si è in presenza di uno sconto commerciale, il ricavo viene direttamente diminuito dalla presenza dello sconto.

Questa è un’indicazione: dato che i principi contabili indicano solo che nel bilancio la voce debba essere esposta al netto degli sconti, sarà altresì possibile registrare gli sconti in un conto differente del piano dei conti, purché venga riclassificato alla fine dell’anno nella medesima voce in cui si trovano i ricavi (A1) e che quindi il saldo esposto nel conto economico sia il valore netto dei ricavi.

Utilizzando il software Starty Erp, la presenza dello sconto in fattura realizzerà in maniera del tutto automatica questa scrittura contabile: infatti, una peculiarità del sistema è proprio quella di contabilizzare i documenti tramite la loro stessa emissione. Quindi l’operatore, saputo che lo sconto è dovuto, al momento dell’emissione della fattura, indicando la presenza di uno sconto in fattura e completando la transazione otterrà già la scrittura contabile richiesta dai principi contabili. 

Ecco un esempio di come vengono registrati gli sconti commerciali in Starty Erp:

Registrazione sconto.jpg

E di come vengono contabilizzati:

Contabilizzazione sconto.jpg

Potrà altresì attuare la soluzione alternativa, ovvero la contabilizzazione dello sconto in un conto differente, semplicemente creando un prodotto generico che verrà inserito come una riga fattura comune.

 

Sconto finanziario

Per sconto finanziario si intende lo sconto che si delinea dopo l’emissione della fattura, in particolare al momento del pagamento.

Esempi tipici di questa tipologia di sconto sono:

  • Scelta di un metodo di pagamento piuttosto che un altro;

  • Pagamento in un momento precedente alla scadenza originaria dell’importo.

Si tratta quindi di casi in cui il compratore matura il diritto allo sconto dopo l’emissione del documento di vendita, e tipicamente al momento del pagamento del corrispettivo. In questo caso lo sconto non apparirà in fattura.

Ora, definito quando siamo in presenza di uno sconto finanziario, con un esempio vediamo quale scrittura contabile dovrà essere effettuata.

Esempio

Fattura di vendita

  • Prodotto 1 prezzo unitario € 400 / quantità 50

    • Imponibile Netto € 20.000

  • Prodotto 2 prezzo unitario € 950 / quantità 1

    • Imponibile Netto € 950

  • IVA 22% su € 20.950 * 22% = € 4.609

Scadenza della fattura: 30 gg dffm

In caso di pagamento prima della scadenza, sconto del 5% sul totale fattura con IVA

N.B. In questo caso la fattura potrà comunque riportare la presenza di uno sconto come nota alla fattura stessa.

Registrazione Fattura

Crediti Verso Clienti
@ Diversi   € 25.559
  @ Ricavi € 20.950  
  @ IVA Vendite € 4.609  

Registrazione incasso anticipato rispetto alla scadenza

Sconto € 25.559 * 5% = € 1.277,95

Netto incassato € 25.559 - € 1.277,95 = € 24.281,05

Diversi @ Crediti Verso Clienti   € 25.559
Banca     € 24.281,05  
Sconti finanziari      € 1.277,95  

Ciò che si nota è che, quando si è in presenza di uno sconto finanziario, il ricavo non viene in alcun modo diminuito, ma lo sconto emerge al momento del pagamento con una transazione finanziaria minore del credito fatturato, e con la conseguente registrazione della differenza come sconto da classificarsi tra gli oneri finanziari di conto economico.

Utilizzando il software Starty Erp, la presenza dello sconto all’incasso realizzerà in maniera del tutto automatica questa scrittura contabile: infatti, una peculiarità del sistema è proprio quella di contabilizzare i documenti tramite la loro stessa emissione. Quindi l’operatore, saputo che lo sconto è dovuto, al momento della registrazione dell’incasso, indicando la presenza di uno sconto e completando la transazione otterrà già la scrittura contabile richiesta dai principi contabili.

E di come viene registrato un incasso con sconto finanziario:

Incasso con sconto finanziario.jpg

E di come viene registrato in contabilità:

Contabilizzazione sconto finanziario.jpg

 

Conclusioni

La concessione di sconti ai propri clienti è una consuetudine nella pratica commerciale, ed ogni azienda si trova ad effettuare transazioni di vendita che riguardano questa fattispecie.

Dal punto di vista contabile e fiscale esistono però due differenti categorie di sconti, da cui provengono impatti completamente differenti: dalla presenza dello sconto nel documento, alla registrazione contabile, al calcolo di imposte dirette ed indirette.

Appare chiaro che, quindi, il vero punto cruciale in questa materia sarà quello di definire la tipologia dello sconto: fatta questa operazione, infatti, l’utilizzo di software Erp come Starty permetterà la registrazione del documento e l’alimentazione della contabilità anche ad utenti non esperti contabili: ciò perché le impostazioni effettuate a monte con l’ausilio di esperti contabili permetteranno di definire a priori, in un momento “zero”, quali saranno i destini delle transazioni che gli operatori effettueranno nel quotidiano.

Se vuoi approfondire questo argomento, richiedi una sessione demo con un nostro esperto contabile, che ti illustrerà quali sono le funzionalità di contabilizzazione automatica proposte dal software Starty Erp.

 

Scarica la nostra guida gratuita sulla corretta contabilizzazione degli sconti!
Come contabilizzare correttamente gli sconti commerciali e finanziari  Esempi pratici  Scarica la guida grauita!

Arianna Frigo

Privacy Policy