<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=239077339852941&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Search:

Il tuo sito web non e' mobile-friendly? Google ti penalizza

Marketing Impresoft

Il tuo sito web non e' mobile-friendly? Google ti penalizza

Google ha annunciato un nuovo aggiornamento del proprio algoritmo per il 21 Aprile 2015. Parliamo di un aggiornamento molto importante che avrà un impatto notevole sui siti Web indicizzati dal motore di ricerca.google-mobile-responsive-design

Con questo aggiornamento, denominato "Mobile-Friendly", Google intende premiare le pagine web che sono ottimizzate per la visualizzazione con dispositivi mobili (responsive design). Quando il motore indicizza le pagine del tuo sito web, se queste sono ottimizzate per la lettura da mobile, riceveranno un punteggio (fattore di ranking) più elevato rispetto a quelle che non lo sono.

 

Perchè Google ha fatto questa scelta?

Semplice: circa il 50% delle ricerche su Google, vengono fatte da dispositivi mobili. Per Google è dunque molto importante rendere l'esperienza di navigazione mobile semplice e piacevole. 

Ti sarà certamente capitato più di una volta di accedere ad un sito web dal tuo Smartphone e trovarti una pagina con testi piccolissimi e dover continuamente fare lo zoom per leggere bene il testo. Come puoi capire, difficilmente l'utente è disposto a perdere tempo e fare fatica a leggere. Con buona probabilità abbadonerà il sito Web.

 

Etichetta mobile friendly sulla pagina dei risultati della ricerca

Mobile-friendly-Mayking

Da qualche mese, quando fai delle ricerche su Google con uno smartphone, viene visualizzato vicino al titolo della pagina, la dicitura "mobile friendly". Questa dicitura serve appunto per informare l'utente che se clicca entrerà in una pagina web ottimizzata per la lettura da dispositivo mobile.

Se il tuo sito web non e' "mobile-friendly" i tuoi utenti non vedranno questa importante etichetta e potrebbero scegliere altri link.

 

L'aggiornamento riguarderà solo le ricerche da dispositivi mobili

E' molto importante specificare che questo aggiornamento riguarda esclusivamente le ricerche che gli utenti faranno dai dispositivi mobili. Le ricerche fatte dai tradizionali Dekstop non verranno dunque condizionate dal nuovo algoritmo.

Tuttavia, vorrei ricordare quanto dicevo prima, ovvero che il numero di ricerche generate dai dispositivi mobili è circa il 50%. Come puoi immaginare, nessuna azienda può permettersi di non considerare questo importante aspetto.

Google stessa ha definito questo aggiornamento molto rilevante, impatterà su oltre il 40% delle ricerche da mobile su tutte le lingue. Se consideriamo che i precedenti aggiornamenti hanno avuto un impatto del 12% per le ricerche in inglese (aggiornamento Panda) e del 4% sulle ricerche globali (aggiornamento Penguin), immaginatevi l'impatto di "mobile-friendly".

 

E se ottimizzo solo alcune pagine?

Qualcuno potrebbe pensare di ottimizzare le pagine più importanti, tipo l'Home Page e poche altre... Direi assolutamente NO, non ci siamo. Google indicizza ogni pagina del sito e quindi per ognuna verrà calcolato il relativo pagerank tenendo conto della modifica di cui parliamo oggi. 

 

Cosa fare ?

Per prima cosa ti consiglio di verificare se il tuo sito è "mobile-friendly". Google mette a disposizione una procedura per eseguire facilmente il test. La procedura è disponibile al seguente link: https://www.google.com/webmasters/tools/mobile-friendly/

Se ti occupi della gestione del sito aziendale e vuoi capirne di più su come creare un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili, ti consiglio di leggere questa guida.

Infine ti segnalo anche il tool Marketing Grader di HubSpot che può fornirti informazioni sullo stato di Inbound Marketing del tuo sito, ovvero la capacità di generare contatti qualificati tramite il sito. Con il Grader potrai verificare molteplici aspetti importanti del tuo sito: indicizzazione SEO, Social Media, Blogging, Lead generation, Mobile.

Se stai progettando un nuovo sito Internet e ti interessa capire come potresti realizzare tutti i contenuti del nuovo sito con il supporto per dispositivi mobili, partecipa al nostro Webinar di presentazione della piattaforma HubSpot Marketing Automation.

La soluzione completa che ti consente di generare contatti qualificati e nuovi clienti, utilizzando un unico software integrato per creare facilmente siti Web, 100% compatibili con i dispositivi mobile, ottimizzare i contenuti per i motori di ricerca (SEO), convertire i visitatori in contatti, generare campagne di mail marketing mirate, pubblicare automaticamente i contenuti sui Social Media e analizzare i risultati di ogni azione di marketing.

Richiedi Recording Webinar HubSpot Software

Marketing Impresoft

Privacy Policy